SCRITTORI DIMENTICATI

SCRITTORI DIMENTICATI

Filtri attivi

Raffaele CALZINI, LE TRE...

0 Recensioni
Prezzo 19,50 €

RAFFAELE CALZINI

LE TRE GRAZIE

Casa Editrice Vitagliano, Milano

1920
3° migliaio della Prima Edizione

Brossura, copertina illustrata da Ventura , 19x12, pp 250, autore già premio Viareggio per il libro "Segantini, romanzo della montagna"

capitoli: LA REGINA ABBANDONATA, L'ASTRO SPENTO, IL PROFETA E LA PECCATRICE

Amedeo Ugolini, IL FANALE...

0 Recensioni
Prezzo 25,00 €

AMEDEO UGOLINI

IL FANALE  - novelle

Edizioni Delfo (Editrice Marsano), Genova 

prima edizione 1934

CON DEDICA AUTOGRAFA DELLO SCRITTORE  IN ANTIPORTA, indirizzata a "Carlo Hoeller" [?]

Copertina con illustrazione di Quinto Cenni, pp 150, cm 20x13, brossura

un altro gran dimenticato: AMEDEO UGOLINI. Che ancora annoverato tra i "grandi resistenti", dirigente del CLN e del PCI, come fosse questo un merito letterario, ci si dimentica sempre di annoverarlo, tra la marea cestinata di autori degli anni '20-'30, come colui che, padrino del "realismo lirico", in qualche modo diede inizio alla corrente neo-realista che andò sviluppandosi nell'immediato dopoguerra, nel cinema stavolta.

Körmendi , Romanzi....

0 Recensioni
Prezzo 41,50 €

Edizione introvabile in cofanetto, edita nel 1942, XX° era fascista, da Valentino Bompiani.

I romanzi dello scrittore ungherese  Ferenc Körmendi, oggi piuttosto dimenticato, ma che ebbe grande fama tra gli anni '30 e '50, qui raccolti in 6 volumi pubblicati tra il 1941 e il 1942, sono i seguenti, tutti quanti tradotti da Silvino Gigante:

La generazione felice,
Peccatori
L'Errore
Incontrarsi e dirsi addio
Un'avventura a Budapest
Via Bodenbach

Francesco MASSI, LA LEGA...

0 Recensioni
Prezzo 47,00 €

un testo raro

prof. FRANCESCO MASSI

LA LEGA LOMBARDA - Poema Epico

Roma, Tipografia della Pace, 1876

Rilegatura rigida rivestita in tessuto rosso, pp 370, cm 15x22,5, segnalibro in stoffa

la più rara delle opere del poeta "italiano e latino", accademico, classicista e umanista romano, legato al mondo papalino, tale da rifiutarsi di prestare giuramento al Regno d'Italia, quale pubblico funzionario, e, reputandosi ancora "suddito papalino" perdette la cattedra e lo stipendio. Qui narra le gesta di Alberto da Giussano e della Lega Lombarda contro gli imperatori del Sacro Romano Impero e il Barbarossa.

 
Qui, parlando d'altro, in qualche modo si ripercorrono anche i miti fondatori dell'"altra" delle Leghe Lombarde, quella di Bossi: a cominciare dal Giuramento di Pontida

UGO REALE, I GIORNI DELLA...

0 Recensioni
Prezzo 48,50 €

UGO REALE

I GIORNI DELLA VOLIERA

LACAITA, Manduria, 1985
I TESTI / POESIA collana di poesia contemporanea diretta da Giacinto Spagnoletti N°15

PRIMA EDIZIONE

DEDICA AUTOGRAFA del poeta romano, all'altro e più noto poeta dell'Urbe, MARIO SOCRATE dal quale proveniente questo volume

brossura, 20x14, pp 96

Molte delle poesie sono ispirate alla città del poeta, Roma (ed esempio il capitolo "Suite Romana").
Quarta di copertina firmata da Giorgio Caproni

Alberto Donzelli, OGGI A ME...

0 Recensioni
Prezzo 17,00 €

ALBERTO DONZELLI poeta novelliere e umorista napoletano

OGGI A ME, DOMANI A TE - novelle con intermezzo di versi umoristici

Editrice CLET, Napoli 1932 X

DEDICA AUTOGRAFA DELL'AUTORE a Oscar Casini, imprenditore dolciario napoletano (vedi ultima foto: quello delle "NIGERINE nocciole torrefatte al cioccolato")

Brossura, 20x13, pp 127

uno dei tanti scrittori e poeti dimenticati degli anni 20-30, che ebbero il loro quarto d'ora di celebrità durante il Ventennio per poi sparire nel nulla assoluto

Lalla Vicoli Nada,...
  • In saldo!

Lalla Vicoli Nada,...

0 Recensioni
Prezzo 70,00 €

LALLA VICOLI NADA

ALL'APERTO
Versi e Prose

Casalbordino, Tipi della Casa Editrice Nicola De Arcangelis
1908

Rilegato in tela, caratteri dorati al dorso, cm 19,5x13, pp 284

volume rarissimo, di fatto l'unico esemplare in circolazione

La raccolta della poetessa crepuscolare marchigiana di Morrovalle, e trapiantata a Chieti,  precorritrice della poesia crepuscolare. La scrittrice sposò Vincenzo Vicoli, giornalista abruzzese amico di D’Annunzio, il quale firmò la lettera prefazione al libro “Versi”, del 1905. La scrittrice morì a quasi 100 anni nel 1978.

Lisbeth Burger, LE RAGAZZE...

0 Recensioni
Prezzo 30,00 €

LISBETH BURGER

LE RAGAZZE DELLA VIA FADEN

prima edizione 1948

Sales, Roma.

brossura, 237 pp, cm 19,5x13

nel volume compare la dicitura "con approvazione ecclesiastica"

titolo originale dell'opera: Die Mädels aus der Fadengasse 

nome di battesimo dell'autrice: Christina Strassner

Una autrice tedesca all'epoca, e cioè a cavallo della II Guerra Mondiale, nota e che ebbe moltissime ristampe e traduzioni, di impronta cristiana, che ha per protagoniste centrali delle sue opere il mondo della maternità, delle ostetriche, degli aborti, delle donne. E questo libro è il racconto della desolazione delle donne tedesche, appena cessate di essere le "ariane", nel drammatico Dopoguerra tedesco, tra le macerie di un impero millenario che non fu mai.

Ciro Grasso, ERA NOSTRA...

0 Recensioni
Prezzo 41,50 €

CIRO GRASSO

ERA NOSTRA (rime).

Napoli, Tipografia Pontificia Artigianelli

20/3/1939 - XVII E. F.

POESIA FASCISTA e POETI NAPOLETANI

cm 20x14, pp 80

raccolta dei versi di questo poeta napoletano (o sorrentino) che celebra le "tappe gloriose" del regime fascista, dalla Marcia su Roma alle bonifiche sino all'Asse con la Germania di Hitler: il tutto a pochi giorni dall'entrata in guerra degl'Italia

Dimenticato completamente, questo rimatore napoletano, qui cita a testimonio delle sue qualità rimatorie Edoardo Nicolardi ed Ernesto Murolo, le cui impettite missive pubblica a chiusura quali recensioni, e non coglie il sarcasmo di Murolo, in finale, che sottolinea di salutarlo con una STRETTA DI MANO: da poco abolita, qual mollezza borghese, dal Fascismo cantato in rima nel volume. 

Poesie di Marino Morelli,...

0 Recensioni
Prezzo 15,50 €

POESIA DI MARINO MORELLI

SATIRICHE - POPOLARI

vol I

Roma, dalla Tipografia Romana di C. Bartoli
1870

Raro volume dei sonetti satirici nello spirito del Belli di Marino Morelli, dove descrive e prende in giro la vita borghese o ma soprattutto la Roma papalina e l'alto clero e corte pontificia negli anni della polemica sulla presa di Roma e la fine definitiva dello Stato Pontificio. Ecco, quel mondo che si sarebbe intravisto dalla Breccia di Porta Pia che Morelli "minchiona", ma senza mai essere volgare, senza livore o moralismo: ridanciano e lieve.

Un Belli che scrive versi in italiano

Pietro Belloni, La di-Vina...

0 Recensioni
Prezzo 31,50 €

POESIA E SONETTI in ROMANESCO e CISPATANO

PIETRO BELLONI

(1881-1963)

La di-Vina Commedia

poemetto in dialetto romanesco

Prefazione di G. G. Belli (dall'antri carzoni)

1° MIGLIAIO

Roma, Tipografia Befani

1909

romano, fornaio presso S.Francesco a Ripa, studioso appassionato di tutto ciò riguardasse Roma, si dedicò al Belli e alla “filologia dialettale”, iniziando lui stesso a comporre versi in vernacolo. Pubblicò il primo componimento sul «Rugantino» del 1899. Nel 1927 è inserito dal Veo nell'antologia dei poeti romani. Nel 1909 il Belloni pubblicò questo poemetto scherzoso e nel 1919 uscì di nuovo con Voce Trasteverina. Fu fecondo ed efficace poeta in cispatano, e studioso del dialetto romanesco. Nel cap.8 passa scherzosamente in ·rassegna i più noti poeti romaneschi contemporanei

Emile Richebourg, LA...

0 Recensioni
Prezzo 29,99 €

Emile Richebourg

LA CAPINERA DEL MOLINO - I drammi della vita

( LA FAUVETTE DU MOULIN )

Sonzogno, [non datato, presumibilmente, a giudicare dai caratteri di stampa] 1897

riccamente ILLUSTRATO

Rilegatura goffrata, verde, caratteri dorati al dorso

Grande formato 30x23, pp 692

E' per eccellenza il roman populaire il romanzo popolare ottocentesco, il cosiddetto feuilleton francese, questi drammoni di amori contrastati da convenzioni, parentado, malattie e morti sovente "passionali" e quindi da immani disastri incedi specialmente, dove dentro in una esagerazione alla Hugo c'è di tutto di più, tra miriadi di personaggi.

da una recensione: 
" 692 pagine di drammi, amori, tradimenti, figli illegittimi abbandonati e ritrovati, avventure in terra e in mare, insomma non manca nulla"

Agostino Villa, PALUDI E...

0 Recensioni
Prezzo 20,00 €

un romanzo fiume, cancellato, come il suo autore: ambientato nei paesi del Lazio rurale anteguerra...

AGOSTINO VILLA

PALUDI E MONTAGNE

GIULIO EINAUDI EDITORE - TORINO

1943 - XXI

CM 13X19,5. PP 1230. 

da un autore dimenticatissimo del quale non v'è più alcuna traccia, se non come traduttore di classici russi, la prima e unica edizione di un romanzo fiume, di dimensioni quasi bibliche ma fantasma, del quale non si conserva alcuna memoria critica, salve qualche centinaio di copie superstiti, stampate in un momento infausto, quando l'Italia era in tutt'altro affaccendata: il 1943 di guerra, un attimo primo della caduta del fascismo...

[LEGGI IL RESTO IN "SINOSSI": non esistono altre recensioni o presentazioni del volume, l'unica è qui e  se l'è dovuta scrivere il Libraio da se stesso)