AERONAUTICA

AERONAUTICA

Filtri attivi

FASCISMO E AVIAZIONE, gli...

0 Recensioni
Prezzo 60,00 €

Attilio Longoni 
(pioniere dell'aviazione, giornalista e politico italiano. Fu segretario nel 1919 dei Fasci italiani di combattimento)

FASCISMO E AVIAZIONE: gli aviatori nella rivoluzione fascista.
Edizioni Azzurre, Milano 1931 - IX.

Raro volume pubblicato nel 1931 dalle Edizioni Azzurre di Milano. L'autore, Attilio Longoni, era il direttore dell'Ala d'Italia la più completa rivista mensile dell'Aeronautica, voce ufficiale del regime.

Ha raccolto nel volume di 268 pagine e decine di foto in b/n la storia dell'Aviazione e degli aviatori italiani dal 1923 al 1930 con il racconto di tutti i loro successi.

Gabriele D'Annunzio...

0 Recensioni
Prezzo 65,00 €

GABRIELE D'ANNUNZIO MARINAIO E AVIATORE NAVALE

Documenti e testimonianze raccolti dall'aviatore Saverio Laredo de Mendoza.

Impresa Editoriale Italiana in Milano.

Collana I Commentari della Prodezza

Edito nel 1936 

tutto fa pensare che sia una prima edizione (almeno con questo titolo)

l'autore era il Fondatore dell'Istituto dell'Arciere, all'epoca Primo centro nazionale di Raccolte e Ricerche dannunziane

Volume in brossura con sovraccoperta, 610 pagine, riccamente illustrato.
Presenta in sovraccoperta un coevo talloncino ex libris di appartenza alla Biblioteca Caproni dell'Aeronautica di Milano.

Umberto NOBILE, L'ITALIA AL...

0 Recensioni
Prezzo 80,00 €

UMBERTO NOBILE

L'ITALIA AL POLO NORD

MONDADORI 1930, terza edizione stesso anno della prima

172 illustrazioni fotografiche e grafici; 2 magnifiche foto panoramiche "a volo d'uccello" più volte ripiegate

entrambe le cartine geografiche dimostrative ripiegate.

Rilegatura coeva d'amatore (piatto dell'originale in brossura conservato sciolto nel volume), in mezza tela, caratteri dorati al dorso e piatti marmorizzati. PP 480+XX

Raggiungere il Polo Nord con un dirigibile per compiere rilevamenti geografici e scientifici: perciò Nobile progettò l’'Italia' e organizzò una nuova spedizione aerea polare, dopo quella effettuata con successo del Norge. L’impresa ebbe però esito tragico: il 23 maggio 1928 l’aeronave precipitò, 7 uomini morirono e i superstiti portati in salvo solo il 12 luglio