CONSIGLIATI

ADELFHI

ADELFHI

Filtri attivi

Lorenzo Magalotti,...

0 Recensioni
Prezzo 19,00 €

Lorenzo Magalotti

RELAZIONE DELLA CHINA

Adelphi, Piccola Biblioteca, 15.

Prima edizione 1974

a cura di Teresa Poggi Salani

brossura con alette, 127 pp

9788845901690

Sbarcato nel 1666 a Livorno, di ritorno dalla Cina, dove aveva soggiornato tre anni, il padre gesuita Johann Grueber si incontra a Firenze con due letterati pieni di curiosità e interesse per le «cose della China»: la conversazione si prolunga fino a notte fonda e tocca gli aspetti più importanti e singolari della vita in quel paese, dagli uffici dei magistrati alla maniera «strana e crudele» di eseguire le pene, da quale «ordine tenga il re con le sue donne» CONTINUA IN SINOSSI

Zbigniew Herbert, RAPPORTO...

0 Recensioni
Prezzo 65,50 €

Zbigniew Herbert

RAPPORTO DALLA CITTÀ ASSEDIATA

prima edizione aprile 1993

Biblioteca Adelphi

a cura di Pietro Marchesani

Con un saggio di Iosif Brodskij

una postfazione di Marchesani: "La Polonia, ossia ovunque"

raccolta ragionata delle poesie del poeta polacco-ucraino

La prima parte della raccolta accoglie il periodo "neoclassico" quello cioè in cui il poeta si confronta con il significato della vita e della morte di fronte al dolore, confrontandosi con figure classiche come ad esempio Re Mida; la seconda parte, invece, è incentrata sul personaggio letterario "Il Signor Cogito", sorta di specchio della condizione del poeta, davvero molto riuscito.

MOLTO RARO

Friedrich Hölderlin,...

0 Recensioni
Prezzo 25,50 €

Friedrich Hölderlin

DIOTIMA E HÖLDERLIN
lettere e poesie

PRIMA edizione maggio 1979

Piccolo Biblioteca Adelphi

A cura Enzo Mandruzzato

In una casa agiata di Francoforte, luminosa e circondata da un folto parco, il poeta assoluto dell'età moderna, Friedrich Hölderlin, allora ventiseienne, incontrò Diotima, il suo "amato amore". E subito scriveva: "C'è un essere al mondo presso il quale il mio spirito può e potrà indugiare millenni". Quell'essere, che per Hölderlin era Diotima, si chiamava per tutti gli altri Susette Gontard...

[LEGGI ALTRO IN SINOSSI]