Francesco MASSI, LA LEGA LOMBARDA - Poema Epico. Roma, 1876. Storia in versi delle gesta di Alberto da Giussano

47,00 €
MASSI Francesco
1 Articolo

Dettagli

Particolarità
RARO
Peso
510 G
Qty
Ultimi articoli in magazzino

un testo raro

prof. FRANCESCO MASSI

LA LEGA LOMBARDA - Poema Epico

Roma, Tipografia della Pace, 1876

Rilegatura rigida rivestita in tessuto rosso, pp 370, cm 15x22,5, segnalibro in stoffa

la più rara delle opere del poeta "italiano e latino", accademico, classicista e umanista romano, legato al mondo papalino, tale da rifiutarsi di prestare giuramento al Regno d'Italia, quale pubblico funzionario, e, reputandosi ancora "suddito papalino" perdette la cattedra e lo stipendio. Qui narra le gesta di Alberto da Giussano e della Lega Lombarda contro gli imperatori del Sacro Romano Impero e il Barbarossa.

 
Qui, parlando d'altro, in qualche modo si ripercorrono anche i miti fondatori dell'"altra" delle Leghe Lombarde, quella di Bossi: a cominciare dal Giuramento di Pontida

Segni del tempo e dell'uso, concentrati essenzialmente in copertine con discromie, aloni, qualche ponfo al tessuto che la riveste; i caratteri dorati al dorso, scoloriti (resta la forma dei caratteri impressi). Aloni, bruniture e fioriture nelle sguardie e nelle bianche; un lembo dell'angolo dell'antiporta strappato. Una grinza solca l'angolo delle prime 60 pagine. Testo pulito e integro, scarse le piccole fioriture.

  • Spedizione Gratuita

    da 100,00 €

  • Servizio Clienti 7 su 7


    E-Mail e WhatsApp - 24h su 24

    Telefono - dalle 15.30 alle 20.30


  • Metodi di pagamento


    PayPal, Bonifico Bancario, PostePay


  • PAGA CON POSTEPAY*


    Se preferisci, puoi pagarci con una semplice ricarica PostePay!
    POSSIBILI ARROTONDAMENTI SUL PREZZO FINALE
    Richiedi i dati al libraio compilando il modulo apposito o telefonando.
    *Non è possibile il pagamento automatico con Postepay, valido per le altre modalità